Piccola perla del Garda

IsoladelGarda

 

Oggi vorrei parlarvi di una piccola perla del lago di Garda posto in cui sono cresciuto e ho lavorato per piu´ di 11 anni.  Ho avuto la fortuna di lavorare sul lago in un Cantiere Nautico e grazie a questo ho imparato a conoscere il lago che all´apparenza puo´ sembrare tranquillo ma in realtà a volte puo´ rivelarsi pericoloso se non lo si conosce bene…

L´isola del Gada

Questa bellissima isola si trova sul Lago di Garda e dista poco piu´di 200 metri da Capo san Fermo, che divide il Golfo di Salo´ dalla Baia dello Smeraldo. Questo piccolo Paradiso misura all´incirca 1 km di lunghezza per 60 metri circa di larghezza.

Originariamente l´isola fu´un Monastero Longobardo per poi passare in tante mani fino al 1927 che divento´ereditiera la moglie del conte bolognese Alessandro Cavazza di cui i suoi pronipoti ancora oggi la abitano occupandosi del parco e della conservazone del palazzo, nel 2002 la Famiglia Cavazza decise di aprire l´isola alle visite turistiche.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

La parte piu´ a est dell´ isola gode di un immenso parco naturalistico dove si possono trovare piante tipicamente mediterranee e questo grazie al clima che offre lo splendido lago, sopratutto una parte di questo parco non é possibile visitarla perchè e riservata agli Aironi che vanno tutti gli anni a riprodursi ed è una zona incontaminata solo per loro.

Mentre il giardino sottostante  la villa è un giardino classico all´italiana con siepi modellate e tantissimi alberi da frutto come i Kaki, Limoni, Peri, Melograni, Olivi, Arance, Pompelmi, Fichi d’india, Giuggiole e Capperi.

La Famiglia Borgese Cavazza apre a visite guidate da fine Marzo ad Ottobre , un percorso alla quale si potra visitare quasi tutta l´isola e alcune sale dell´elgante villa dei primi dell´900 in stile Neo-gotico veneziano. Per raggiungere l´isola è possibile prendere delle imbarcazioni apposite che offrono questo servizio in vari punti del Lago….

Barbarano, Gardone Riviera, Portese, Maderno, Salo´, Manerba del Garda, San Felice, Sirmione, Bardolino… ecc… questi sono alcuni dei tanti porti da dove è possibile effettuare questa visita, le visite sono ovviamente organizzate e sono disponibili nei giorni da Martedi, Mercoledi, Giovedi, Venerdi e Domenica. Sabato e Lunedi non si effetuano visite il prezzo puo´ variare dai 31 ai 38 euro per gli adulti e dai 18 ai 22 euro per i bambini dai 5 ai 12 anni. La visita puo´ essere effettuata in Italiano, Inglese, Tedesco, è possibile portare cani con un supplemento di 3 euro.

Consiglio veramente a tutti questa visita perchè è davvero interessante vi lasciera senza parole per qualsiasi informazione consultatemi ai miei indirizzi .

OLYMPUS DIGITAL CAMERA 

 

 

Viaggio in India

Settembre 2018
Fantastica esperienza in India, abbiamo soggiornato in un centro Ayurvedico tra i migliori nel sud del paese il suo nome è Manaltheeram Ayurveda Beach village centro veramente professionale dove si puo vivere un esperienza unica all insegna del benessere e relax.

Questo meraviglioso Resort si affaccia sull Oceano Indiano in un bellissimo paesino a Sud dell India precisamente nel Kerala la terra del cocco chiamato Kovalam, qui si può godere di una pace assoluta e soprattutto si possono passare dei giorni di purificazione sia fisica che psicologica. Il personale é altamente qualificato pronto ad soddisfare ogni vostra esigenza. il Resort si trova in un punto strategico perché si trova sul mare ma anche molto vicino a molti punti d` interesse come il carinissimo templio di Shiva Aazhimala Siva Temle, la città di Trivandrum, il faro di Kovalam, la famosa Isola din Vivekananda Rock e tanti altri siti molto suggestivi. Inolte in questa bellissima terra si possono gustare i famosissimi cocchi che contengono all´interno un acqua veramente salutare ricca di sali minerali ottimi per il caldo Indiano e veramente gustosa.

Il periodo migliore per visitare il Kerala sarebbe fine Novembre primi di Marzo perché viene considerato il periodo invernale dove le temperature non superano mai i 30° e le pioggie si incontrano raramente.